OMEOPATIA

Lomeopatia nasce con lo scopritore Samuel Hanheman che, agli inizi del 1800, si accorse che nelle zone in cui si coltivava la china, sostanza che veniva utilizzata per curare le febbri malariche, somministrando la stessa a soggetti sani si avevano in questultimi gli stessi sintomi delle febbri malariche.Da questo intu che dosi diluite di una sostanza potevano avere un effetto curativo sulla stessa malattia senza effetti collaterali.Da quel giorno speriment questo metodo di cura con molte sostanze animali, vegetali, minerali che si basa sullrsquouso di rimedi diluiti somministrati in granuli, globuli o soluzioni alcoliche.Hanheman defin, nei suoi scritti, i capisaldi fondamentali dellrsquoomeopatia, che possono essere sintetizzati1 la legge dei simili, secondo la quale una malattia pu essere curata con quel farmaco o veleno che ne riproduce il pi possibile i sintomi similia similibus curentur il simile sia curato dal simile o similia similibus curantur il simile e curato dal simile.2 Lipotesi vitalistica, secondo la quale lorganismo vivente tale grazie ad una forza di natura spirituale che lo abita.3 La necessit dellindividualizzazione assoluta della terapia ogni caso clinico sostanzialmente unico e non assimilabile a nessun altro.4 La legge degli infinitesimi, secondo la quale il rimedio omeopatico rimane attivo, o aumenta la sua attivit se la dose viene ridotta o addirittura annullata grazie ad un procedimento di diluizioni seriali.Da 200 anni ad oggi la medicina omeopatica si sviluppata in modo autonomo, con pubblicazioni, riviste, congressi propri, sperimentazioni sullrsquouomo sano e ricerche cliniche.I farmaci omeopatici, privi di effetti collaterali, con anni di sperimentazione sono pronti per diventare protagonisti della sanit. Oggi, infatti, questa medicina non convenzionale viene utilizzata in oltre 80 Paesi nel mondo ed in molti di questi inserita pienamente nellrsquoambito del sistema sanitario.Ersquo un modello di medicina che ha come obiettivo la stimolazione delle capacit di reazione dellrsquoorganismo alle malattie, sia fisiche che psicologiche. Questo risultato raggiunto somministrando allrsquoorganismo dosi estremamente diluite di sostanze detti rimedi omeopatici.Ersquo un metodo clinico e terapeutico che consiste nel curare i pazienti secondo il principio di similitudine, utilizzando medicinali a dosi estremamente diluite o infinitesimali da qui infatti il nome, derivato dal greco ldquoOmoiosrdquo simile e ldquopathosrdquo sofferenza.Lrsquoimpiego di rimedi omeopatici non costituisce di per s una terapia omeopatica. fondamentale infatti che la prescrizione sia effettuata nel rispetto della similitudine tra il quadro sintomatologico del paziente e quello che il rimedio ha provocato nella sperimentazione.Oggi si assiste ad un aumento della fiducia degli italiani nei confronti dellomeopatia, motivato dal bisogno crescente di ricorrere a una medicina considerata pi naturale e quindi meno invasiva e dannosa per lorganismo e ormai quasi il 15 della popolazione italiana si affida alle terapie omeopatiche per curare le proprie patologie.Anche per questo molti medici danno molta importanza agli aspetti di prevenzione della malattia e soprattutto alla possibilit di affiancare terapie meno invasive alla Medicina Convenzionale nella cura del paziente malato, ecco perch il medico, sempre pi di frequente, si rivolge alle Medicine Non Convenzionali e questa tendenza confermata da numerose indagini.Farmacia Online - La Farmacia Santo Spirito del Dott. Antonio Zaccariello vanta una lunga e consolidata esperienza non solo nel settore farmaceutico, ma anche in omeopatia, omotossicologia, fitoterapia, medicina biologica, ayurveda, cosmesi, alimentazione biologica, macrobiotica e quant'altro utile al benessere della salute, proponendo sempre prodotti e servizi di altissima qualit. La farmacia ha come obiettivo principale il rispetto dei principi etici e professionali per assicurare a tutti i clienti seriet e cortesia. Il Dott. Zaccariello a seguito di un percorso specialistico si diplomato prima in Farmacista Esperto In Omeopatia alla SMB, corso specialistico triennale, continuando il percorso alla LUIMO, scuola di omeopatia classica ed infine ampliando la sua conoscenza in Medicina Biologica - Omotossicologia alla scuola AIOT, operando come docente nella stessa scuola per farmacisti. Completa poi il suo percorso con la specializzazione in floriterapia di Back e farmacista omeopata esperto nellutilizzo della metodica GENIUS MULTITEST, metodica strumentale che consente di eseguire check-up diagnostici ed esami di intolleranze alimentari. Lo staff della Farmacia Santo Spirito composto da Dr. Antonio Zaccariello Titolare, Dr.ssa Ilaria Zaccariello Responsabile Omeopatia, Dr.ssa Tiziana Marescotti Responsabile Fitoterapia, Dr.ssa Irene Santonastaso Responsabile Cosmetica, Lucia Poerio Responsabile Magazzino e Carmen Ferrante Responsabile Amministrazione. Il nostro personale esperto, qualificato ed altamente specializzato, lavora con professionalit, seriet ed efficienza ed in grado di consigliare i clienti ed aiutarli a scegliere le soluzioni ed i rimedi pi adatti a soddisfare tutte le esigenze.

Categorie
 
OMEOPATIA
OMEOPATIA
818-400|||
OMEOPATIA
L'omeopatia nasce con lo scopritore Samuel Hanheman che, agli inizi del 1800, si accorse che nelle zone in cui si coltivava la china, sostanza che veniva utilizzata per curare le febbri malariche, somministrando la stessa a soggetti sani si avevano in quest'ultimi gli stessi sintomi delle febbri malariche.
 
Da questo intuì che dosi diluite di una sostanza potevano avere un effetto curativo sulla stessa malattia senza effetti collaterali.
 
Da quel giorno sperimentò questo metodo di cura (con molte sostanze animali, vegetali, minerali) che si basa sull’uso di rimedi diluiti somministrati in granuli, globuli o soluzioni alcoliche.
 
Hanheman definì, nei suoi scritti, i capisaldi fondamentali dell’omeopatia, che possono essere sintetizzati: 
 
1) la legge dei simili, secondo la quale una malattia può essere curata con quel farmaco o veleno che ne riproduce il più possibile i sintomi: similia similibus curentur (il simile sia curato dal simile) o similia similibus curantur (il simile e' curato dal simile). 
 
2) L'ipotesi vitalistica, secondo la quale l'organismo vivente è tale grazie ad una forza di natura spirituale che lo abita. 
 
3) La necessità dell'individualizzazione assoluta della terapia: ogni caso clinico è sostanzialmente unico e non assimilabile a nessun altro. 
 
4) La legge degli infinitesimi, secondo la quale il rimedio omeopatico rimane attivo, o aumenta la sua attività se la dose viene ridotta o addirittura annullata grazie ad un procedimento di diluizioni seriali.
 
Da 200 anni ad oggi la medicina omeopatica si è sviluppata in modo autonomo, con pubblicazioni, riviste, congressi propri, sperimentazioni sull’uomo sano e ricerche cliniche.
 
I farmaci omeopatici, privi di effetti collaterali, con anni di sperimentazione sono pronti per diventare protagonisti della sanità. Oggi, infatti, questa medicina non convenzionale viene utilizzata in oltre 80 Paesi nel mondo ed in molti di questi è inserita pienamente nell’ambito del sistema sanitario
 
E’ un modello di medicina che ha come obiettivo la stimolazione delle  capacità di reazione dell’organismo alle malattie, sia fisiche che psicologiche. Questo risultato è raggiunto somministrando all’organismo dosi estremamente diluite di sostanze detti rimedi omeopatici.
 
E’ un metodo clinico e terapeutico che consiste nel curare i pazienti secondo il principio di similitudine, utilizzando medicinali a dosi estremamente diluite o infinitesimali; da qui infatti il nome, derivato dal greco “Omoios” (simile) e “pathos” (sofferenza).
 
L’impiego di rimedi omeopatici non costituisce di per sé una terapia omeopatica. È fondamentale infatti che la prescrizione sia effettuata nel rispetto della similitudine tra il quadro sintomatologico del paziente e quello che il rimedio ha provocato nella sperimentazione.
 
Oggi si assiste ad un aumento della fiducia degli italiani nei confronti dell'omeopatia, motivato dal bisogno crescente di ricorrere a una medicina considerata più naturale e quindi meno invasiva e dannosa per l'organismo e ormai quasi il 15% della popolazione italiana si affida alle terapie omeopatiche per curare le proprie patologie.
 
Anche per questo molti medici danno molta importanza agli aspetti di prevenzione della malattia e soprattutto alla possibilità di affiancare terapie meno invasive alla Medicina Convenzionale nella cura del paziente malato, ecco perché il medico, sempre più di frequente, si rivolge alle Medicine Non Convenzionali e questa tendenza è confermata da numerose indagini.
OMEOPATIA berberis omeopatia kindival artrite micosi
OMEOPATIA berberis omeopatia kindival artrite micosi
OMEOPATIA berberis omeopatia kindival artrite micosi
OMEOPATIA berberis omeopatia kindival artrite micosi

Leggi anche:
Blog
Lo zucchero fa venire le rughe
Consolatorio e dolce,lo zucchero ha un rovescio della medaglia insospettabile,ossia causerebbe le rughe. Lo sostiene Brooke...
>>
Santo Spirito
Orari Farmacia
ORARI La Farmacia aperta dalLuned al Venerd dalle ore 08.30 alle 13.30 e dalle 16.00alle 20.30 Sabato dalle 9,00 alle ...
>>
Blog
SISTEMA IMMUNITARIO: PRODOTTI OMEOPATICI
Con il gran freddo aumenta il rischio di contrarre raffreddore, influenza e febbre. Per rafforzare le difese immunitarie è...
>>
Blog
LE TISANE DRENANTI
Le tisane drenanti, composte prevalentemente da sali minerali e fibre, sono delle bevande a base di acqua calda o fredda in cui ...
>>
Blog
L'ANSIA
L’ansia è un disturbo che può portare a dei veri e propri attacchi di panico, accompagnati da difficolt&agra...
>>
Blog
REGOLE PER PROTEGGERE I NOSTRI BAMBINI DAL SOLE
E’ tempo di partenze!    Quando parliamo del sole dobbiamo però ricordarci alcune regole essenziali per...
>>
Blog
SONNO
Quante ore dormite a notte? Gli esperti calcolano quante ore dovremmo dormire ogni notte in base alla nostra età.  ...
>>
Blog
PUNTURE DI INSETTI
In estate, con il caldo e il maggior numero di ore trascorse all’aperto, si moltiplicano le possibilità di essere p...
>>
Blog
PREPARA LA TUA PELLE AL SOLE
Si avvicina l’estate ed è giunto il momento di preparare la nostra pelle ai raggi del sole. Di seguito alcuni sempl...
>>
NEWSLETTER
iscrivimi
VUOI RICEVERE LE NOSTRE NEWS?
OMEOPATIA berberis omeopatia kindival artrite micosi
CATEGORIE
FARMACIA
BLOG
OMEOPATICA
SANTO SPIRITO
FARMACI
BLOG
OMEOPATICI
ARCHIVIO
MAGGIO 2016
GENNAIO 2016
NOVEMBRE 2015
AGOSTO 2015
LUGLIO 2015
GIUGNO 2015
MAGGIO 2015
APRILE 2015
MARZO 2015
OTTOBRE 2014
Software by Studio22.it t: 0.34 s: 57497 v: 081707
<
>
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra mailing list
ISCRIVITI
SEGUICI SU
 
 
 
 
© 2014 Farmacia Santo Spirito
p.iva: 07681920638

Farmacia Santo Spirito Dr.Antonio Zaccariello Feedaty 4.9 / 5 - 44 feedbacks

OMEOPATIA berberis omeopatia kindival artrite micosi